maurotarallo.com

Liposcultura

La Liposcultura è un intervento chirurgico che consente di rimuovere, con cicatrici minuscole e nascoste in opportuni punti strategici, gli eccessi di tessuto adiposo localizzati in vari distretti corporei, associato ad un’ottimale ridistribuzione dell’eccesso cutaneo sulla zona trattata, che risulterà così perfettamente integrata con le aree limitrofe non trattate. I distretti corporei suscettibili di trattamento sono oggi decisamente più numerosi di quanto non fossero una volta, visto l’ausilio di nuove tecniche che il Prof. Tarallo ha inserito nella sua pratica da alcuni anni, come la Lipoplastica assistita (PAL o Power Assisted Lipoplasty). Con questa tecnica una cannula molto sottile è collegata ad un apparecchio che la induce a vibrare; mediante questa vibrazione la cannula attraversa con molta facilità il tessuto adiposo e lo aspira, senza quasi alcuno sforzo. Il risultato è un minor trauma per il paziente, quindi meno dolore, gonfiore ed un recupero decisamente più veloce. Così oltre alle zone che comunemente venivano trattate, come la regione trocanterica (parte alta delle coscie), la faccia interna del ginocchio e delle coscie, la regione addominale, i fianchi ed il collo, oggi sedi tradizionalmente più difficili quali i glutei, la zona G (localizzata sotto i glutei, che dà un incredibile slancio alla coscia opportunamente modellata), le caviglie, le braccia, la regione dorsale ed il fondoschiena, sono passibili di eccezionali miglioramenti. Si consiglia di non assumere aspirina o farmaci aspirino simili per circa due settimane prima dell’intervento e per le due successive, allo scopo di ridurre i possibili sanguinamenti e quindi le ecchimosi. Vengono eseguiti esami ematochimici preoperatori ed elettrocardiogramma allo scopo di verificare le condizioni generali. L’intervento viene eseguito in una struttura adeguata in sala operatoria, in anestesia locale con sedazione assistita o epidurale o, in casi con diverse zone da trattare, in anestesia generale, a seconda del desiderio della paziente e previo colloquio con l’anestesista. La degenza, a seconda dei casi, può variare da poche ore ad una notte. A fine intervento viene fatta indossare una calza elastica compressiva od una medicazione elasto compressiva, a seconda delle zone trattate, che i pazienti porteranno per circa tre o quattro settimane, durante le quali dovranno limitare l’attività fisica, mentre le comuni attività, anche lavorative potranno essere riprese entro pochi giorni. A distanza di un paio di settimane i pazienti potranno iniziare opportuni massaggi sulle aree trattate per una più rapida risoluzione dei gonfiori. Possibili complicanze legate all’intervento sono ecchimosi, edemi (gonfiori), possibili irregolarità del profilo dell’area trattata, soprattutto in caso di zone molto ampie, che possono necessitare di piccoli ritocchi a distanza di alcuni mesi, spesso mediante alcune metodiche integrative di medicina estetica. La riduzione del tessuto adiposo può considerarsi permanente. La Liposcultura eseguita con questa metodica associa l’alta tecnologia all’ingegno artistico del Chirurgo per il raggiungimento del miglior risultato.

Per maggiori informazioni  contattateci.

...è un intervento chirurgico che consente di rimuovere, con cicatrici minuscole e nascoste in opportuni punti strategici, gli eccessi di tessuto adiposo...

 

Gallery

cliccare per ingrandire

Links

 

true religion shorts on sale, true religion bubble jacket, red true religion jeans, true religion skirt, true religion black friday, cheap true religion shirts, true religion billy big t, true religion jeans price, true religion capris, true religion online outlet